IL FISIOTERAPISTA A CONFRONTO CON NUOVE ESIGENZE PROFESSIONALI

Premessa

Il Corso FAD intende orientare il fisioterapista ad affrontare l’emergenza sanitaria dovuta al nuovo coronavirus (SARS CoV-2) avvalendosi di pareri di esperti del campo, fonti ufficiali di aggiornamento, evidenze scientifiche attualmente disponibili e in continuo aggiornamento. Il corso si vuole orientare come guida e aiuto soprattutto ai fisioterapisti che si trovano a dover fronteggiare questa emergenza e hanno poche conoscenze e competenze in ambito di fisioterapia respiratoria. Il corso sarà erogato in modalità video-lezione della durata di 7 ore e 43 minuti. La riproduzione può essere fermata e ripresa in qualsiasi momento. Non è possibile avanzare la visualizzazione dei contenuti senza aver terminato almeno una volta la riproduzione completa del video-corso. La fruizione del corso è gratuita ed è possibile solo attraverso il completamento della procedura di acquisto tramite l'inserimento di un voucher fornito solo da AIFI e/o AIRI.

Obiettivi (clicca per i dettagli)

  • Acquisizione di nozioni tecnico-professionali basate su evidenze scientifiche.
  • Metodologia didattica attraverso l’individuazione di specifici problemi derivanti dal virus e di interesse del fisioterapista.
  • Definizione di obiettivi e trattamento rivolto al contenimento / risoluzione del problema in relazione al quadro evolutivo

Docenti (clicca per i dettagli)

Andrea Lanza, Fisioterapista

Paolo Tarsia, Medico chirurgo spec. in Malattie dell'apparato respiratorio

Francesco Amati, Medico chirurgo spec. in Malattie dell'apparato respiratorio

Mariangela Retucci, Fisioterapista

Giuliana Stagni, Fisioterapista

Veronica Rossi, Fisioterapista

Maurizio Sommariva, Fisioterapista

Claudia Carai, Fisioterapista

Marta Lazzeri, Fisioterapista

Pamela Frigerio, Fisioterapista

Cesare Del Monaco, Fisioterapista

Michele Vitacca, Medico chirurgo spec. in Malattie dell'apparato respiratorio

Raffaella Bellini, Fisioterapista

Mara Paneroni, Fisioterapista

Emilia Privitera, Fisioterapista

Letizia Morlacchi, Medico chirurgo spec. in Malattie dell'apparato respiratorio

Martina Santambrogio, Fisioterapista

Simone Cecchetto, Fisioterapista

Indice argomenti (clicca per i dettagli)

1. Introduzione al corso

2. Cos’è l’insufficienza respiratoria ipossiemica e quali sono le caratteristiche peculiari dell’insufficienza respiratoria da coronavirus SARS CoV-2?

3. Qual è il quadro clinico e radiologico del paziente affetto da COVID-19?

4. Qual è l’upgrade nel trattamento del paziente affetto da COVID-19?

5. Quali sono i principali segni e sintomi respiratori da monitorare nel paziente affetto da COVID-19?

6. Quali sono e come si utilizzano i sistemi di somministrazione dell’o2 terapia?

7. Cos’è la CPAP e perché viene utilizzata nel paziente affetto da COVID-19?

8. Cos’è la NIV e perché viene utilizzata nel paziente affetto da COVID-19?

9. Posizione corporea e scambi gassosi: in che modo la postura può incrementare l’efficacia delle terapie erogate al paziente?

10. Quali sono le metodiche da evitare nella gestione del paziente nella fase acuta da COVID-19?

11. Come avviene la gestione respiratoria del paziente in IOT e quali sono le tecniche per favorire lo svezzamento dalla ventilazione meccanica?

12. Qual è l’importanza della mobilizzazione del paziente in TI?

13. Introduzione alla gestione post-acuta del paziente affetto da COVID-19. Struttura riabilitativa o domicilio?

14. Quali sono i test più idonei alla corretta valutazione della forza dei muscoli?

15. Quali sono i criteri alla base di un corretto programma di riadattamento allo sforzo?

16. Cosa fare in previsione del rientro al domicilio di un paziente affetto da COVID-19? L’importanza del monitoraggio e di programmi di gestione a distanza

17. Come dev’essere strutturato un ambiente di lavoro dedicato a pazienti affetti da COVID-19 e quali sono e qual è il corretto utilizzo dei DPI?

18. Aspetti pratici per ridurre la contaminazione dell’aria dell’ambiente dedicato alla gestione di paziente affetti da COVID 19